Rent to buy





Introdotto nel settembre 2014 con il decreto Sblocca Italia, il “Rent To Buy” (affitto per comprare) è una modalità innovativa di compravendita immobiliare che permette di abbattere la soglia di liquidità necessaria per acquistare qualsiasi tipologia di immobile, evitando il ricorso ad un mutuo al cento per cento.

Il Centro Direzionale Saccone di Montecorvino Pugliano – Località Pagliarone (a pochi passi dall’aeroporto di Salerno e dal Maximall), moderno complesso di uffici e locali commerciali dislocato su un’area complessiva di circa 5200 mq, è stata una delle prime strutture sul territorio ad utilizzare la formula del “Rent To Buy” nelle compravendite immobiliari.

Come funziona?

A titolo esemplificativo, vi presentiamo questo caso:

Consideriamo la vendita di un immobile per il prezzo di 100.000 euro. Dopo un piccolo acconto pari a circa il 10 per cento del valore dell’immobile, il futuro acquirente per 5 anni si impegnerà a corrispondere un canone mensile minimo di circa 300 euro mensili. L’80% di questa cifra (240 euro per 60 mensilità), sarà detratto dal prezzo finale di vendita. Il 20% verrà pagato per il godimento dell’immobile, come un normale affitto. Se dopo 5 anni il futuro proprietario deciderà di acquistare il bene non dovrà pagare più 100.000 euro, ma una cifra ribassata di 24 mila e 400 euro, ovvero la somma dell’acconto iniziale più i canoni mensili (10 mila + 14.400). Come si evince dall’esempio, questi non andrebbero persi come in un normale affitto bensì diventerebbero un vero e proprio investimento.

Tra i vantaggi del Rent To Buy, la possibilità per l’acquirente di rateizzare il prezzo di acquisto dell’immobile avendone immediatamente la disponibilità, e ottenere più facilmente il mutuo in virtù di un miglior storico creditizio.

Gli immobili del Centro Direzionale Saccone, ideali per professionisti ed imprenditori che cercano spazi adatti allo sviluppo delle loro attività, sono disponibili per acquisto con questa modalità. Per richiedere maggiori informazioni compila il form qui a lato.

Comments are closed.